Acquisto mutuo prima casa per immigrati

Sintomatico della situazione odierna nel nostro paese è il fatto che l’11% dei richiedenti un mutuo per l’acquisto della prima casa è straniero.
A confermarlo un’attenta analisi di Mutui.it dalla quale emerge che la maggioranza degli immigrati è rumena e la richiesta costa  mediamente in 132 mila euro ovvero l’80% del valore dell’immobile.

Il tasso variabile è scelto dal 54% dei casi con un impegno di 25 anni. Prevedibile è la situazione geografica che concretizza tali richieste ovvero:la lombardia col 25,80% detiene il primato,al secondo posto il lazio col 13,38%;seguite da regioni come l’emilia romagna, il veneto, il piemonte e la toscana.  Si evince quindi che l’integrazione delle comunità di immigrati si attua anche con la richiesta del mutuo per l’acquisto della prima  casa.

One comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>