Mutuo online: cos’è lo spread?

Quando si parla di mutui, le difficoltà non sono poche, soprattutto quandoi termini utilizzati non rientrano nel nostro vocabolario quotidiano. Per questo motivo in questo post voglio spiegare cos’è lo Spread!

Concretamente lo SPREAD è il rincaro che l’istituto di credito applica sul costo del denaro,ovvero: la banca compra denaro dalla Bce e lo rivende al cliente con un prezzo maggiorato.

Nello spread è inoltre presente una quota tramite la quale la banca stessa difende il prestito dalle fluttuazioni dei tassi.
I contratti stipulati incidono fino ad 1/4 dello spread sul mutuo a tasso fisso,mentre essi incidono mediamente al 5% su uno spread del tasso variabile. Attualmente la media è dell’1,29% per il variabile e dell’1,32% per il fisso.

Si deduce quindi che è assai utile considerare lo spread quando si  decide di aprire un mutuo, in quanto esso è l’indicatore più evidente per capire se il contratto è  conveniente o meno.

fonte

One comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>