Come assicurare il mutuo-casa

E’ risaputo che il mutuo per un immobile comporta oltre le rate mensili anche le polizze salva-mutuo, le quali non son spesso convenienti dati gli ingenti costi.

Si può ovviare a questo problema tenendo presente (non molti ne sono a conoscenza) che la polizza CPI,ovvero quella che copre l’immobile in caso di mancanza di rimborso connessa a perdita del lavoro o malattia (Credit protection insurance) è assolutamente facoltativa.

Segue la già citata (ma molto importante) facoltà del mutuatario di poter rivolgersi ad istituti di credito diversi da quello presso cui il mutuo è stato stipulato e che porgono offerte decisamente più economiche,proprio per le pratiche inerenti a tali polizze.

In ogni caso il mutuatario deve prestare particolare attenzione ai costi nonchè al periodo di copertura: si può infatti scegliere se assicurare l’intera durata del mutuo o solo un lasso di tempo; questa seconda ipotesi abbatte di molto il costo della polizza stessa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>