Finalmente la nuova legge su mutui e polizze.

Il già oltremodo discusso punto focale che lega le polizze ai mutui ha ottenuto risoluzione con una legge che sarà in vigore dal prossimo 2 aprile, risolvendo in tal modo parecchi problemi ai mutuatari.

Essa prevede infatti che coloro i quali sottoscrivano un mutuo per la casa, possano scegliere l’assicurazione connessa senza l’obbligo di sottoporsi ai dettami bancari.

Questa legge rappresenta il nuovo regolamento Isvap,secondo il quale si ben precisa che gli istituti di credito non possono assumere il doppio ruolo di distributori di assicurazioni ed allo stesso tempo di beneficiari.

Le famose polizze in questione son quelle riguardanti la copertura delle rate in caso d’insolvenza dovuta ad infortunio, perdita di lavoro o morte e che l’anno passato han fruttato ben 2,4 miliardi di euro.

A questo punto il richiedente non è più vincolato e può legalmente usufruire delle varie agevolazioni provenienti dai vari istituti di credito al fine di firmare una stipula per lui il meno rischiosa possibile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>